giovedì 25 maggio 2017

5 Pantaloni 5 Stili - il mio nuovo manuale


Wow, che emozione, quando è arrivata la mia copia, 
sfogliarla e vedere i carta modelli, 
un sogno nel cassetto da anni, 
diventato realtà dopo mesi di duro lavoro, 
i modelli che da più di dieci anni sono stati nelle mei collezioni 
e i miei preferiti, perché se voglio indossare un pantalone che mi sentire bene 
è uno di questi. 

Grazie a chi mi è stato vicino in questi anni e mesi intensi, 
ha sopportato le mie notti insonni 
concentrata sul semplificare il più possibile e il rendere il più personalizzabile, 
chi ha letto e riletto e mi ha pensato 
chi mi ha coccolato. 
Grazie di cuore, il vostro supporto e sostegno 
è stato fondamentale. 
E se qualcuno è curioso può sfogliare l'estratto 
qui

mercoledì 24 maggio 2017

Tutorial di cucito creativo - un porta tablet




Mi sono resa conto che avevo bisogno di un porta tablet, 
per proteggerlo nella borsa quando lo porto con me. 


E cercando dei tessuti ho trovato nell'armadio queste strisce che mi erano avanzate da un progetto  realizzato tempo fa, i cui colori vibravano e mi hanno fatto sorridere. Ok, ho pensato, avrei realizzato qualcosa con loro. 


Le ho unite per creare un rettangolo. 


Secondo un ordine che mi piaceva, alternando i colori. 


Ho preso il tablet e ho misurato i margini di cui avevo bisogno per avere la forma finale. 


Per cui ho anche ripiegato il rettangolo di tessuto per capire bene le proporzioni. 


E ho verificato bene valutando tutti i margini. Volevo che rimanesse ben stretto, per cui ho tagliato con un margine di circa 1,5 -2 cm. Dipende anche dall'altezza del tablet.  


Ho tagliato l'imbottitura leggermente più larga del mio rettangolo. 


Ho piegato il rettangolo, per tagliare i due pezzi della fodera, che sarà cucita alla sua base, come vedremo qui di seguito. Ho tagliato il lato più corto dei rettangoli della fodera 1 cm più lungo rispetto al lato corto dell'esterno del porta tablet piegato a metà.


Dal tessuto che ho creato unendo le strisce di tessuto, 
ho tagliato due strisce per creare i lacci per chiudere. 


Ora pieghiamo le strisce per poterle cucire. Con il ferro le pieghiamo a metà lungo la lunghezza. 




E poi ripieghiamo ancora una volta verso l'interno, aiutandoci con il ferro e facendo attenzione a non bruciarci. 


Alla fine la nostra striscia, prima di cucirla, avrà questo aspetto. 




Ho trapuntato con un filo arancione, creando anche dei piccoli fiorellini. 


Dopo aver finito di trapuntare, ho rifilato la fodera che è rimasta extra sui bordi. 




Ora con una cucitura diritta chiudo il lato aperto della striscia. 


Sino all'angolo superiore, che ho ripiegato verso l'interno e chiudo con una cucitura diritta. 


Sul lato corto dell'esterno del porta tablet posiziono, come nell'immagine, la striscia 
e poi sopra la fodera diritto contro diritto. 




E unisco con una cucitura diritta. 
E ripeto per il secondo lato del top. 


A questo punto pieghiamo a metà il progetto, lungo quella che sarà la base del porta tablet,  per poter realizzare una cucitura unica che parte da questo punto sino alla base della fodera. 


Facendo combaciare bene i margini di cucitura tra l'esterno e la fodera. 


Arrivati alla base della fodera, giro l'angolo e cucio ancora qualche cm.
E poi ripeto per il secondo lato. 


Arrivando a qualche cm dalla cucitura precedente. 
Questa apertura mi serve per rivoltare il progetto. 


Per cui giro tutto attraverso il foro alla base della fodera. 


Una volta rivoltato tutto, sulla base della fodera giro i margini di cucitura del foro verso l'interno e realizzo una cucitura a diritto per chiudere. 


E inserisco la fodera all'interno del porta tablet. 


Sul margine superiore ribatto con una cucitura diritta. 



E il mio progetto è finito e pronto per essere utilizzato. 



venerdì 19 maggio 2017

Un corso sui pantaloni a Torino


Sono emozionantissima e felicissima :) 
Sia per l'uscita del nuovo manuale dedicato ai pantaloni, 
frutto della mia vita di stilista, 
oltre ai tantissimi anni di ricerca e studio sulle forme fisiche e la vestibilità.

A Torino, presso Hobby Cucito Torino della speciale Ersilia Rossi
ci saranno due giornate di corsi speciali.

E la gioia cresce se penso che il primo, quello del 16 giugno è sold out. 
Mentre per il 24 giugno le iscrizioni sono aperte. 

Un corso dedicato alla realizzazione di un pantalone su misura a scelta tra due modelli del libro 5 Pantaloni 5 Stili. 
Durante il corso saranno svelato trucchi del mestiere e creativi per realizzare il pantalone perfetto per ogni forma fisica e in funzione del gusto personale.
Nel corso sono inclusi: 1 copia del manuale, 
il tessuto a vostra scelta per realizzare il pantalonne
(il cui modello potrete scegliere tra due dei cinque presentati nel manuale). 
Verranno utilizzate le macchine in negozio, 
non sarà necessario portare la propria.

Per tutte le informazioni, dettagli e iscrizioni potete contattare 
Hobby Cucito Torino al 0114361139



mercoledì 17 maggio 2017

Tutorial di Cucito Creativo: una semplice tenda


Oggi un tutorial semplice e veloce per personalizzare una tenda. 
L'idea nasce per decorare un bagno che con una semplice tenda bianca sarebbe stato monotono 
e invece con una tenda troppo colorata sarebbe stato esagerato. 

Per cui ho pensato a dei colori che si abbinassero delicatamente all'ambiente per creare 
dei piccoli inserti sul bordo inferiore. 
Chiamiamola una nota di colore minimalista. 


Ho misurato la finestra e ho valutato le varie misure. 
Ho bisogno del tessuto principale, da cui ho tagliato il rettangolo più grande (bianco) e
due strisce che si uniranno ai quadrati colorati (bianco).
E poi ho scelto i due tessuti colorati, da cui ho tagliato due quadrati ciascuno. 
Quando tagliate considerate sempre i margini di cucitura e quanto tessuto mangiano. 



E qui potete vedere come ho assemblato i vari tessuti creando prima le strisce con i due quadrati colorati e la striscia bianca, invertendo poi la direzione quando li ho cuciti al pannello più grande della tenda. Ho giocato solo con due strisce, ma volendo si può costruire tutta una tenda a strisce invertite oppure sezioni di essa. 



Ha questo punto ho cucito i bordi esterni laterali e quello inferiore. 



Utilizzando un bastone appeso alla finestra, ho creato una fascia ampia in cui infilare il bastone per appendere poi la tenda. Ho calcolato l'ampiezza e ho ripiegato il tessuto del margine superiore dei centimetri necessari e ho cucito con uno zigzag per rinforzare. 


E la tenda è pronta. 
E come sapete amo i look un po' grunge e stropicciati, 
per cui dopo aver lavato la tenda l'ho appesa direttamente alla finestra per asciugare e "stirarsi". 
Buon divertimento :)